controllo climatizzatore auto
Climatizzatore
Condividi: Print

Manutenzione climatizzatore auto

Una regolare manutenzione del climatizzatore auto è un investimento per la sicurezza sulla strada, perché garantisce il comfort necessario di cui ha bisogno l’automobilista quando si trova alla guida di un veicolo, evitando disagi, malesseri, perdita di concentrazione e diminuendo dunque il rischio di possibili incidenti.

Il controllo del liquido refrigerante è uno dei più importanti interventi di manutenzione dell’impianto di condizionamento dell’auto: il climatizzatore raffredda il veicolo attraverso il liquido refrigerante che evapora nel tempo con l’utilizzo dell’aria condizionata. Inoltre il climatizzatore funziona correttamente solo finché tutte le parti mobili sono lubrificate, e la lubrificazione si ottiene proprio grazie all’olio refrigerante.

Ogni quanto si ricarica il climatizzatore

Il controllo della ricarica del climatizzatore auto non rientra tra i controlli previsti dal tagliando di revisione ed è quindi consigliabile eseguirlo ogni 2 anni, oppure ogni 60.000 km di percorrenza.

Esistono tutta viaalcuni segnali d’allarme che consentono di individuare un malfunzionamento dell’impianto di climatizzazione e quindi la necessità di un imminente controllo. Tra questi:

  • odori sgradevoli all’interno dell’abitacolo
  • aria condizionata non abbastanza fredda
  • umidità all’interno dell’abitacolo
  • condensa sul parabrezza
  • aumento del consumo di carburante
  • rumorosità eccessiva o anomala

Affidarsi a un’officina qualificata come Pneus Center di Torino è un’ottima soluzione per un comfort di guida garantito. Richiedi un preventivo senza impegno per la ricarica del climatizzatore della tua auto, oppure prendi un appuntamento presso una delle nostre officine di Torino per un controllo completo a accurato dell’impianto di climatizzazione del tuo veicolo. Contattaci ai seguenti recapiti:

011 5628550 | Corso Matteotti 49, Torino

011 2483721 | Via Cervino 62, Torino